09.04.2024

Al via ad Ancona le Celebrazioni per i 250 anni della Guardia di Finanza

Hanno preso il via questa mattina ad Ancona presso la Mole Vanvitelliana le Celebrazioni per il 250° Anniversario della fondazione del Corpo della Guardia di Finanza. La cerimonia di apertura, alla presenza delle Autorità, ha aperto la serie di eventi organizzati dal Comando Regionale della Guardia di Finanza, che si terranno nel corso dell’anno.

Il Comando Regionale Marche della Guardia di Finanza, oggi, presso l’Auditorium della Mole Vanvitelliana di Ancona, ha dato avvio, con una solenne cerimonia, alla presenza delle massime Autorità, civili e militari, e degli studenti dell’Università Politecnica delle Marche e di alcuni degli Istituti secondari di II grado di Ancona, ad una serie di manifestazioni che si terranno nel corso di quest’anno, per celebrare la ricorrenza del 250° Anniversario della sua fondazione.

Le più alte Autorità Istituzionali, hanno voluto fornire un personale contributo sul ruolo della Guardia di Finanza nella Regione Marche, quale Corpo di polizia economico finanziaria al servizio della collettività.

Ringrazio le autorità presenti ed in modo particolare il comandante regionale Gen. Alessandro Barbera per averci dato l’opportunità di condividere un anniversario così importante. È fondamentale che il territorio possa restare sicuro, attrattivo e produttivo nonostante la sua conformazione fatta di piccole realtà diffuse che lo rendono esposto a molti rischi – ha dichiarato il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli che ha preso parte all’evento – Colgo dunque questa occasione per sottolineare l’operato della Guardia di Finanza che in questi 250 anni è sempre stata vicina con lealtà e professionalità alla nostra comunità affrontando ogni sfida si sia presentata.
Voglio ricordare inoltre l’importanza della collaborazione tra le nostre Istituzioni anche in virtù dell’enorme mole di risorse che arriverà sia con la ricostruzione post-sisma e post-alluvione e con il PNRR e la nuova programmazione Europea. Importanti risorse pubbliche che vanno controllate affinché siano utilizzate bene. […] È fondamentale che tutte queste risorse non siano oggetto di infiltrazioni e che possano essere spese nell’esclusivo interesse della nostra comunità. Sono convinto che in questo complesso scenario la Guardia di Finanza continuerà ad essere all’altezza del suo compito come ha sempre fatto in questi 250 anni
”.

Inoltre, nell’ambito della cerimonia, presso una Sala della predetta Mole, è stata allestita la commemorazione storica dei Finanzieri Carlo Grassi e Giuseppe Maganuco, Medaglie d’Argento al Valor Militare, con una mostra fotografica sul famoso Fatto di Ancona“, allorquando i due militari, nella notte tra il 5 e il 6 aprile 1918, mentre erano comandati di servizio presso l’allora zuccherificio, sventarono l’incursione di marinai austro-ungarici che miravano ad impossessarsi dei M.A.S. del Comandante Rizzo, ormeggiati nel porto di Ancona.

A ricordo di detto fatto, nel 1927, sulla Mole Vanvitelliana venne posto un bassorilievo in bronzo dello scultore M. Maltoni, raffigurante i due finanzieri e una lapide commemorativa. Insieme a quest’opera, fu realizzato un monumento posizionato sulla spiaggia di Marzocca, frazione di Senigallia (AN), in corrispondenza del luogo di sbarco degli incursori nemici.

Al fine di un maggior coinvolgimento degli studenti presenti, tra l’altro, presso gli ormeggi delle unità navali del Corpo, è stata adibita un’apposita area, ove i ragazzi hanno potuto assistere alle capacità operative delle unità cinofile, visitare le unità navali presenti nonché familiarizzare con le stesse attraverso un programma video interattivo – dimostrativo delle unità navali della Guardia di Finanza messo a disposizione dalla Scuola Nautica della Guardia di Finanza di Gaeta.

La mostra, riguardante il “Fatto di Ancona”, sarà aperta al pubblico nei giorni 10, 11 e 12 aprile dalle ore 10:00 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 19:00. 

Le iniziative nel territorio regionale

Per celebrare questa importante ricorrenza, nel corso dell’anno saranno realizzate diverse iniziative in diverse province della regione. Il programma degli eventi verrà definito nelle prossime settimane, ma sono già stati definiti alcuni appuntamenti tra cui il Convegno sulla Riforma Fiscale previsto per il 28 maggio alla Mole Vanvitelliana di Ancona, la festa dell’ARMA al Porto di Ancona il 27 giugno e il Concerto del corpo della Banda dell’Arma al Teatro Rossini di Pesaro il 27 settembre.

Digital Media Team per lo sviluppo di strategie di comunicazione e marketing digitale

Ultime News:


San Ginesio tra Dante e Shakespeare con il Premio Nazionale di Street Theatre

Dopo un esordio di successo nell’estate di due anni fa, prende nuovamente il via il premio biennale di street theatre “Dante di Shakespeare” e questa volta il baricentro della competizione sarà tutto marchigiano: l’affascinante borgo di San Ginesio con la sua storia secolare vanta infatti legami tanto sorprendenti quanto intensi con Dante e Shakespeare, che […]

Annalisa Chirico con Fondazione Marche Cultura a Pesaro per “Incontri Capitali”

“Al di là delle imperfezioni, viviamo nel giardino del mondo, teniamo alto l’orgoglio della nostra identità italiana ed europea” La giornalista e scrittrice Annalisa Chirico, direttrice di Fortune Italia, intervistata dal Presidente della Fondazione Marche Cultura Avv. Andrea Agostini, è stata protagonista ieri pomeriggio dell’appuntamento inserito nella rassegna ‘Incontri capitali’, realizzata da Pesaro Capitale Italiana […]

Il Mangiastorie: un docufilm sulla biodiversità agraria nelle Marche 

Lunedì 20 maggio, in occasione della Giornata nazionale della Biodiversità di interesse agricolo e alimentare, è stato presentato, presso la sede di AMAP ad Osimo, il progetto “MANGIASTORIE ALLA SCOPERTA DELLA BIODIVERSITA’” un docufilm ideato per raccontare le Marche attraverso tre ingredienti: l’unicità del territorio, la qualità dei prodotti tipici e il genio di chi […]

Al via la XVI edizione del Grand Tour Musei, dal 17 al 19 maggio

Al via la XVI edizione del Grand Tour Musei, in programma da venerdì 17 maggio a domenica 19 maggio, iniziativa strettamente connessa a due importanti eventi internazionali, la Giornata Internazionale dei musei e la Notte dei Musei che quest’anno coincidono in un’unica giornata, sabato 18 maggio. Il Grand Tour Musei è un’occasione per riflettere su quanto i […]

Scrivici:






    * Campi Obbligatori