L’ombra del giorno, in uscita il film girato ad Ascoli Piceno

L’ombra del giorno”, il film di Giuseppe Piccioni girato ad Ascoli Piceno, con Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli, sarà proiettato in anteprima nazionale assoluta il 23 febbraio ad Ascoli Piceno ed uscirà nelle sale dal 24 febbraio.

Prodotto da Lebowski con Rai Cinema, “L’ombra del giorno” è la nuova fatica cinematografica di Giuseppe Piccioni, pluripremiato regista ascolano conosciuto per opere acclamate da pubblico e critica quali “Fuori dal mondo”, “Luce dei miei occhi” e “La vita che vorrei”.

La nuova pellicola ci riporta alla fine degli Anni Trenta, in un momento critico della storia italiana, nel locale del centro gestito da Luciano (Riccardo Scamarcio), che come molti italiani del tempo mantiene un atteggiamento simpatizzante nei confronti del regime fascista. Luciano sarà costretto a scontrarsi con la realtà e a prendere posizione dall’arrivo di Anna (Benedetta Porcaroli), una ragazza che gli chiede lavoro ma che nasconde un segreto. Nel cast, anche Valeria Bilello, Lino Musella, Waël Sersoub, Sandra Ceccarelli, Vincenzo Nemolato e Antonio Salines.

A fare da scenografia al film, una Ascoli Piceno ripresa nei suoi luoghi più noti e suggestivi: primi su tutti il Caffè Meletti, gioiello liberty del capoluogo che si trasforma proprio nel locale di Luciano, e Piazza del Popolo, teatro di alcune sequenze coreografiche di grande impatto. Si aggiungono Palazzo Saladini Pilastri (oggi oggetto di un importante progetto di riqualificazione in ottica social welfare), il percorso delle “mura” e le “rue” del centro storico, ma il finale ci porta anche verso il mare e la Riserva Sentina.

Giuseppe Piccioni aveva già utilizzato la sua città ne “Il grande Blek”, suo film d’esordio, rimasto nel cuore dei suoi concittadini.

Una curiosità: il film è stato girato durante il parziale lockdown della primavera 2021, una condizione ideale per la logistica di produzione ma quasi surreale per la troupe. Una condizione emotiva di tensione che ha ben rispecchiato il tema del film.

Distribuito da 01 Distribution, il film è stato realizzato con la collaborazione della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, con il contributo di Regione Marche – Comune di Ascoli Piceno e con la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, opera realizzata con il sostegno della Regione Lazio – Fondo Regionale per il Cinema e l’Audiovisivo.

PROGRAMMAZIONE del film nei Cinema delle Marche:

Dal 24 Febbraio

  • Fano – Cinema Politeama
  • Pesaro – Cinema Solaris
  • Urbino – Cinema Nuova Luce
  • Ancona – Cinema Italia
  • Fabriano – Multisala Movieland
  • Senigallia – Cinema Gabbiano
  • Civitanova Marche – Cinema Rossini
  • Macerata – Multiplex 2000
  • Fermo – Multiplex Super 8
  • Ascoli Piceno – Multiplex delle stelle
  • Ascoli Piceno – Cinema Odeon
  • Ascoli Piceno – Nuovo Piceno

Dal 3 marzo

  • Cupra Marittima – Cinema Margherita
Marche Film Commission per il sostegno all’audiovisivo

Ultime News:


29.02.2024

Il festival Ancona Jazz festeggia 50 anni

Il festival Ancona Jazz dà il via ai festeggiamenti al Teatro Sperimentale e alla Mole Vanvitelliana per celebrare la sua 50a edizione, con una edizione Winter che anticipa gli eventi previsti a luglio. Dal 1 al 3 marzo 3 concerti con artisti internazionali e italiani, una tavola rotonda e la presentazione di un libro. La […]

Premio Marche: la Biennale d’arte Contemporanea inaugura la seconda tappa a Gradara

L’edizione 2023 del Premio Marche – Biennale d’arte contemporanea, tra le più note e significative manifestazioni d’arte del centro Italia e di maggiore rilevanza e tradizione storica della Regione, approda al MARV di Gradara Venerdì 1° marzo alle ore 17.30 con la mostra monografica dal titolo “Intorno allo Stato dell’arte nelle Marche”, curata dallo storico […]

22.02.2024

La prima edizione di Popsophia ad Ancona dal 21 al 24 marzo

Con il tema “Lo spettacolo del male” il festival indagherà il rapporto tra il male e i fenomeni della cultura pop riflettendo attorno ai fenomeni della violenza, della spettacolarizzazione della crudeltà e delle pulsioni inconfessabili. Oggi a Roma al Chiostro del Bramante la presentazione della kermesse. Si è svolta questa mattina nella sala delle Sibille […]

Impresa Cultura: il 19° Rapporto Annuale Federculture 2023

Presentato questa mattina, 20 febbraio 2024, presso il Polo Bertelli dell’Università degli Studi di Macerata il 19° Rapporto Annuale Federculture 2023 “IMPRESA CULTURA. la formazione per il sistema culturale alla sfida del cambiamento”. L’iniziativa organizzata dal Consorzio Marche Spettacolo e Federculture con il patrocinio di Comune di Macerata e la collaborazione di Università degli Studi […]

08.02.2024

Premio Marche: le mostre a Urbino e Gradara

Organizzato dall’Associazione Marchigiana Iniziative Artistiche, il Premio Marche – Biennale d’arte contemporanea è una tra le più note e significative manifestazioni d’arte del centro Italia e di maggiore rilevanza e tradizione storica tra quelle nelle Marche. Anche questa edizione è articolata in due momenti espositivi: la mostra “Under Raffaello” alla Galleria Civica d’Arte Albani di […]

07.02.2024

Giorno del Ricordo: all’IC Betti di Fermo il secondo premio per il concorso nazionale rivolto alle scuole

Nel ventesimo anniversario della legge dello Stato che l’ha istituito, “Il Giorno del ricordo” è stato celebrato dal Consiglio regionale con una seduta aperta dedicata alle vittime delle foibe e dell’esodo dal confine orientale. In Aula testimonianze, poesie e musica per ricordare la storia delle terre giuliano-fiumano-dalmate e istriane. All’IC “Betti” di Fermo il secondo […]

Scrivici:






    * Campi Obbligatori