Documentari

La natura delle cose

Anno: 2016

Regia: Laura Viezzoli

Produzioni: Ladoc

Un’immersione emotiva e filosofica in quel prezioso periodo dell’esistenza che è il fine vita, attraverso un anno d’incontri e dialoghi tra l’autrice e il protagonista, malato terminale di SLA (sclerosi laterale amiotrofica). Un road-movie sull’amore, il dolore e il bisogno di libertà.

Il documentario è beneficiario del Bando per la produzione audiovisiva regionale 2012, una misura dedicata alla produzione di opere audiovisive regionali presentate da imprese e associazioni marchigiane di settore, finanziato con fondi regionali in attuazione della legge regionale sul cinema (LR 31 marzo 2009, n. 7), che affida alla Fondazione, attraverso il settore di Marche Film Commission la realizzazione di misure a sostegno delle produzioni e delle sceneggiature, anche al fine di promuovere il territorio regionale. Il film è stato presentato al Festival di Locarno nel 2016 e ha vinto il Premio Salani al Trieste FIlm Festival.

  • Documentari

  • Anno: 2016

  • Regia: Laura Viezzoli

  • Produzioni: Ladoc

Produzioni


Cortometraggi

Così in terra

2018

Pier Lorenzo Pisano

CSC Production

Il paese era piccolo e ora è ancora più piccolo. Quattro case ancora in piedi e la strada. In giro non c’è nessuno. Nessuno da salutare, nessuno con cui lamentarsi del caldo.

Lungometraggi

La leggenda di Bob Wind

2016

Dario Baldi

Guasco srl

Anna, una giornalista italo-francese di successo, molla tutto per mettersi sulle tracce di una storia che potrebbe far luce sul suo passato, arrivata in Italia, inizia le sue ricerche su Roberto Cimetta.

Lungometraggi

Il giovane favoloso

2014

Mario Martone

Palomar

Il film ispirato alla vita del poeta Giacomo Leopardi, interpretato da Elio Germano, è sostenuto dalla Regione Marche in quanto progetto speciale e curato nella realizzazione da Marche Film Commission.

Documentari

La natura delle cose

2016

Laura Viezzoli

Ladoc

Un’immersione emotiva e filosofica in quel prezioso periodo dell’esistenza che è il fine vita, attraverso un anno d’incontri e dialoghi tra l’autrice e il protagonista, malato terminale di SLA.

Lungometraggi

La strada dei Samouni

2018

Stefano Savona

Dugong Films

Da quando la piccola Amal è tornata nel suo quartiere, a Gaza, ricorda solo un grande albero che non c’è più. Un sicomoro su cui lei e i suoi fratelli si arrampicavano. Si ricorda di quando portava il caffè a suo padre nel frutteto.

Cortometraggi

Terzo Tempo

2021

Stefano Monti

Yuk! Film

Liberamente ispirato alla partita di calcio giocata a Sarnano nel 1944 tra ragazzi del posto e militari dell’esercito occupante, il corto racconta le vicende di Michele, giovane arbitro calcistico incaricato di organizzare la partita, e dei suoi amici Paolo e Giulio.

Scrivici:






    * Campi Obbligatori