14.12.2023

TestArt, un nuovo progetto europeo del Consorzio Marche Spettacolo

Prenderà il via a gennaio un nuovo progetto europeo a sostegno dello spettacolo dal vivo marchigiano, grazie al Consorzio Marche Spettacolo che si aggiudica per la terza volta i fondi di Europa Creativa con TestArt.

Il Consorzio Marche Spettacolo coordinerà a partire da gennaio il progetto TestArt – Testing new skills for the circulation of innovative co-creation methods in the performing Arts sector, co-finanziato dai fondi comunitari di Europa Creativa – progetti di cooperazione di media scala per il settore Cultura, che mira a sostenere la dimensione creativa, economica e sociale dello spettacolo dal vivo a livello europeo, stimolando l’innovazionela mobilità e la cooperazione transnazionale nelle industrie culturali e creative.

TestArt riparte dal successo della formazione e della sperimentazione in campo di nuovi modelli di gestione per gli spazi culturali e di interventi artistici in contesti non convenzionali promossa da TrainArt (www.trainart.eu), conclusasi a settembre 2022, e investe ora quasi 900.000 euro a promozione dei nuovi obiettivi, coinvolgendo ben 15 partner provenienti da Italia, Serbia, Svezia, Germania e Slovenia.

Tra questi, 6 sono le organizzazioni di spettacolo dal vivo associate al Consorzio Marche Spettacolo – AMAT – Associazione Marchigiana Attività Teatrali, Fondazione Pergolesi Spontini, Associazione Culturale Asini Bardasci, Associazione Culturale Centripeta, Associazione Culturale CollegaMenti Associazione Culturale MALTE – che avranno l’opportunità di collaborare con operatori culturali e artisti provenienti dai paesi partner.

Saranno, dunque, tre anni ricchi di esperienze stimolanti per i protagonisti dello spettacolo dal vivo marchigiano, i quali potranno sviluppare importanti capacità professionali legate all’ospitalità di residenze artistiche e alla co-creazione transnazionale di spettacoli. Le nuove produzioni, nate dalla collaborazione firmata TestArt, debutteranno in un tour finale che andrà a toccare tutti i paesi europei coinvolti dal progetto, portando così l’expertise artistico-culturale Made in Marche in Europa e affacciandosi a nuovi pubblici internazionali.

Il CMS si riconferma, così, un importante fulcro d’innovazione per le arti performative del territorio, portando l’Europa sempre più vicina alle Marche e dimostrandosi una significativa opportunità promozionale e formativa per il settore.

Inoltre, tutto ciò si svilupperà in concomitanza con le attività del progetto europeo di welfare culturale PerFare (www.perfare.eu), anch’esso coordinato dal Consorzio Marche Spettacolo e attualmente in corso, nell’ambito del quale, a partire da maggio, verranno implementati due interventi artistici sul territorio marchigiano in collaborazione con le associazioni socio-culturali Piombini Sensini di Macerata e Un Battito di Ali di Jesi.

Tutti gli aggiornamenti riguardanti gli sviluppi di TestArt e dei numerosi progetti del Consorzio Marche Spettacolo, insieme agli eventi e a tutte le novità di spettacolo dal vivo in programma nelle Marche, sono disponibili al sito www.marchespettacolo.com.

Digital Media Team per lo sviluppo di strategie di comunicazione e marketing digitale

Ultime News:


29.02.2024

Il festival Ancona Jazz festeggia 50 anni

Il festival Ancona Jazz dà il via ai festeggiamenti al Teatro Sperimentale e alla Mole Vanvitelliana per celebrare la sua 50a edizione, con una edizione Winter che anticipa gli eventi previsti a luglio. Dal 1 al 3 marzo 3 concerti con artisti internazionali e italiani, una tavola rotonda e la presentazione di un libro. La […]

Premio Marche: la Biennale d’arte Contemporanea inaugura la seconda tappa a Gradara

L’edizione 2023 del Premio Marche – Biennale d’arte contemporanea, tra le più note e significative manifestazioni d’arte del centro Italia e di maggiore rilevanza e tradizione storica della Regione, approda al MARV di Gradara Venerdì 1° marzo alle ore 17.30 con la mostra monografica dal titolo “Intorno allo Stato dell’arte nelle Marche”, curata dallo storico […]

22.02.2024

La prima edizione di Popsophia ad Ancona dal 21 al 24 marzo

Con il tema “Lo spettacolo del male” il festival indagherà il rapporto tra il male e i fenomeni della cultura pop riflettendo attorno ai fenomeni della violenza, della spettacolarizzazione della crudeltà e delle pulsioni inconfessabili. Oggi a Roma al Chiostro del Bramante la presentazione della kermesse. Si è svolta questa mattina nella sala delle Sibille […]

Impresa Cultura: il 19° Rapporto Annuale Federculture 2023

Presentato questa mattina, 20 febbraio 2024, presso il Polo Bertelli dell’Università degli Studi di Macerata il 19° Rapporto Annuale Federculture 2023 “IMPRESA CULTURA. la formazione per il sistema culturale alla sfida del cambiamento”. L’iniziativa organizzata dal Consorzio Marche Spettacolo e Federculture con il patrocinio di Comune di Macerata e la collaborazione di Università degli Studi […]

08.02.2024

Premio Marche: le mostre a Urbino e Gradara

Organizzato dall’Associazione Marchigiana Iniziative Artistiche, il Premio Marche – Biennale d’arte contemporanea è una tra le più note e significative manifestazioni d’arte del centro Italia e di maggiore rilevanza e tradizione storica tra quelle nelle Marche. Anche questa edizione è articolata in due momenti espositivi: la mostra “Under Raffaello” alla Galleria Civica d’Arte Albani di […]

07.02.2024

Giorno del Ricordo: all’IC Betti di Fermo il secondo premio per il concorso nazionale rivolto alle scuole

Nel ventesimo anniversario della legge dello Stato che l’ha istituito, “Il Giorno del ricordo” è stato celebrato dal Consiglio regionale con una seduta aperta dedicata alle vittime delle foibe e dell’esodo dal confine orientale. In Aula testimonianze, poesie e musica per ricordare la storia delle terre giuliano-fiumano-dalmate e istriane. All’IC “Betti” di Fermo il secondo […]

Scrivici:






    * Campi Obbligatori